SEZIONI
SEI IN: Home page  Gruppo di Meditazione  La ResponsabilitÓ del Pensiero
ARTICOLI PUBBLICATI
   


 
ARCHIVIO ARTICOLI
 
 
 
 
   
 

GRUPPO DI MEDITAZIONE PER LA NUOVA ERA
La ResponsabilitÓ del Pensiero

Il pensiero è alla base di tutto ciò che facciamo. Nel mondo della mente nascono gli inizi pratici di qualsiasi evento accada sulla Terra. Dagli statisti che dirigono gli eventi mondiali, fino agli economisti, agli scienziati, agli educatori, a tutti coloro che si trovano in posizioni autorevoli e ad ognuno di noi, l’ordito e la trama della vita quotidiana vengono intessuti dal pensiero. In questo modo il mondo di domani nasce ora per ora, ed è per questa ragione che abbiamo bisogno
di una comprensione e di un controllo maggiore dei processi del pensiero posseduti dalla maggioranza di noi.

Frequentemente, il pensiero agisce in noi inconsciamente, ci guida e ci trascina giù verso ogni tipo di vie traverse di preoccupazioni, tensioni e depressioni, vie che in realtà non abbiamo necessità di percorrere. Inoltre, la mente tende ad essere critica, eccessivamente sicura di essere nel giusto, assertiva, separativa e perfino distruttiva.

D’altro canto, è un attivatore vitale. Può unire, promuovere, sviluppare e creare, tramite essa siamo in grado di esplorare nuovi mondi di conoscenza e di significato, cogliere la visione di quanto sta oltre - le rivelazioni che aspettano di discendere nel pensiero dell’umanità.
La pratica della meditazione allena la mente a servire più efficientemente, ma fa molto più di questo. Ogni volta che eleviamo il nostro pensiero e la nostra aspirazione verso livelli superiori e più astratti, tocchiamo, in certa misura, sfere al di là dell’individuale e del personale.

La Meditazione affina la nostra sensitività, eleva la nostra comprensione. Questo, a sua volta, ci rende più consapevoli sia del mondo che ci circonda - il che significa i nostri compagni e noi stessi - che delle immensità in cui dobbiamo ancora penetrare e con cui dobbiamo familiarizzare. In altre parole, la meditazione ci unisce orizzontalmente e verticalmente, costruisce Il sentiero per entrambi i mondi, e, mentre ne apprendiamo i processi, Iniziamo ad avvederci delle leggi che sono alla base delle ben note parole, “Vi sono più cose realizzate dalla preghiera (tramite la creazione sui piani interiori) di quante il mondo possa immaginare.”

 
Leggi anche:
 

   
 
La Grande Invocazione
 
Istituto Cintamani - Via San Giovanni in Fiore, 24 - 00178 Roma - Italia - Tel. +39 06 7180832 / Fax +39 06 7180832